domenica 15 febbraio 2015

BLOGTOUR, SECONDA TAPPA: "Notte di luna" di Sonia Vela.

Buongiorno a tutti! Quando vedrete questo post io sarò ancora a Parma dalla mia migliore amica, ma il blogtour di Notte di luna deve continuare. Quindi, come dicono gli americani, show must go on. Vi presento di seguito la seconda tappa, dove potrete leggere un estratto dell'opera e scoprire qualcosa in più su di essa tramite le parole dell'autrice. Ma prima, qualche dettaglio in più sul romanzo noir di Sonia Vela uscito il 30 Gennaio per la casa editrice Zerounoundici.

http://www.quellidized.it/B-File/images/COP.eb.notte-di-luna.jpg

Titolo: Notte di luna
Autore: Sonia Vela
Editore: Zerounoundici
Pagine: 148
Prezzo libro: € 14,50
Prezzo ebook: € 4,99
ISBN: 978-8863078527
Data di uscita: 30 GENNAIO 2015


TRAMA: Francesca è una giovane giornalista di città. Le piace dedicarsi alla scrittura dei suoi articoli immersa nella natura, tra le mura di un vecchio rustico che affaccia su un lago di montagna. Un sabato mattina, mentre sta prendendo il sole su una sdraio nel portico che dà sull'ingresso dell'abitazione, viene pervasa da una strana sensazione. Una strana voce le parla attraverso la sua mente e la spinge a dirigersi verso le gelide acque del lago. Incurante del freddo, Francesca vi si immerge e inizia a nuotare. Quando raggiunge il centro del bacino, avvista qualcosa di terribile sul fondale. Ha inizio così la sua personale indagine che le farà scoprire un terribile segreto di un lontano passato. Una lunga ed estenuante avventura che permetterà alla giornalista di confrontarsi, per la prima volta, con la sua vera identità.

B L O G T O U R

Una sera, Gioiosa era intenta a preparare un amuleto che avrebbe donato alla sua adorata figlia come simbolo e mezzo di protezione. Mentre si occupava delle sue misture, selezionava le erbe essiccate e le racchiudeva in una garza per poi confezionarle in un sacchetto, Ermes, così aveva chiamato il suo gattino, balzò dal davanzale della finestra, sul quale soleva riposare e osservare il mondo esterno, per precipitarsi nella culla di Eleonora.
Quando Gioiosa si voltò verso di lui, si accorse che il felino soffiava verso la finestra agitando le zampe anteriori dalle quali si potevano intravedere chiaramente i lunghi artigli pronti ad affrontare un nemico che alla strega sembrava essere invisibile.
Ermes continuò a soffiare e guardare fuori dalla finestra per diversi minuti, come se avesse avvistato un pericolo avvicinarsi dall’esterno e come se il suo istinto protettivo l’avesse spinto immediatamente verso la piccola padroncina che dormiva placidamente ignara della minaccia sulla quale ora Gioiosa era intenta a investigare.
La dama accarezzò velocemente la morbida testolina del gattino per rassicurarlo e corse alla finestra per osservare eventuali presenze indesiderate. Inizialmente non si accorse di nulla, ma, proprio mentre stava sistemando la cortina che filtrava i luminosi raggi della luna, un grosso uccello nero dal becco aguzzo e robusto batté sui vetri della finestra con violenza, quasi che fosse intenzionato a romperla.
Gioiosa avvicinò il suo volto alla sottile lastra di vetro e guardò l’uccellaccio negli occhi. Le iridi della strega si dilatarono e con un’occhiata minacciosa e selvaggia fissarono quel corvo che per un attimo sembrò affrontare la dama con aria di sfida, ma che, dopo qualche istante, si dileguò indistinguibilmente nella notte.

CALENDARIO BLOGTOUR
Un piccolo estratto dal romanzo noir Notte di luna, il titolo d’esordio di Sonia Vela uscito in libreria il 30 gennaio scorso.
Per festeggiare la pubblicazione, targata Zerounoundici Edizioni, l’autrice ha deciso di proclamare un Super Blog Tour di cui il presente articolo costituisce la seconda tappa.
Il tour del romanzo sul web ha avuto inizio il 15 Gennaio e accompagnerà i lettori ogni 15 del mese fino a fine anno quando si concluderà la notte del solstizio di inverno, il 22 Dicembre p.v.
Per ogni tappa è previsto un giveaway con in palio un premio simbolico che richiama la lettura. Per partecipare al giveaway di Febbraio è sufficiente commentare il presente articolo. I 5 commenti migliori verranno selezionati e con il sito random.org sarà effettuata l’estrazione del vincitore.

Per maggiori dettagli vi rimandiamo al blog della scrittrice Le streghe son tornate nel quale troverete tutte le informazioni riguardanti il Super Blog Tour e il relativo calendario.
Notte di luna è un viaggio tra presente e passato, tra storie di donne che lottano per la propria indipendenza culturale e sociale, non in ultimo, spirituale. Tema quanto mai attuale, quello dell’emancipazione femminile sfidata oggi come ieri dalle egemonie politiche e religiose, viene affrontato attraverso un’ indagine per mezzo della quale la protagonista del libro trova le risposte alle proprie domande inciampando nella scoperta di se stessa e della sua storia familiare.
La figura della strega è centrale nel romanzo e vuole assurgere a rappresentazione dell’umanità in generale rispecchiandosi in donne che tentano di esplorare, coltivare, curare il contatto e la profonda relazione con la natura.

L ' A U T O R E
Sonia Vela è nata a Napoli nel 1985.
Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità, vive e lavora a Bologna, dove si diletta nella
scrittura dei suoi romanzi.

___________________________________________________________________________________

Per questa seconda tappa è tutto.
Vi ha incuriosito il romanzo? Il blogtour come vi sembra? La tappa è stata interessante? Fatecelo sapere! E ricordate che per partecipare al giveaway di Febbraio servono i vostri commenti ;)
Un bacione a tutti e alla prossima,
Samantha | Violet Moon
(Ancora per poco...)

12 commenti:

  1. Grazie mille alla blogger per l' ospitalità! Il Super Blog Tour non potrebbe aver luogo se non attraverso i fantastici blog letterari che hanno deciso di mettere nero su bianco i contenuti di "Notte di luna ". Spero che queste tappe possano offrire una panoramica del libro, incuriosirvi e coinvolgervi al massimo! Aspettiamo i vostri commenti! Un premio vi attende anche questo mese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver scelto il mio blog per questo tour! Spero che parteciperanno in tantissimi e in bocca al lupo, Sonia! ;)

      Elimina
  2. Questo estratto è bellissimo! Mi piace molto il personaggio di Gioiosa, un mix tra una madre premurosa e dolce con quello di una donna determinata e decisa a fare di tutto purché la bambina sia protetta e serena. Uno spaccato di personalità moderno, dove vediamo le madri attuali determinate ad affermare la propria personalità e, al contempo, allevare e crescere i figli con amore e affetto nonostante i tempi difficili.
    Buon proseguimento di tour a tutti ^_*

    RispondiElimina
  3. In questo meraviglioso estratto sono due le cose che evidenzierei: in primis l'amore e la protezione della mamma per una figlia, e poi il legame del gattino con la padroncina, be' Sonia che dire hai toccato due tasti a me molto cari, l'amore della mamma che per me è la figura per eccellenza (io non sono mamma, ma la mia mamma è tutto per me), è l'amore che ho verso gli animali, amo i gatti, ne ho due in casa e altri nel giardino... Complimenti, non potevi scegliere estratto migliore per far nascere in me la voglia di leggere il libro! :) Elisa Baviera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti per la pubblicazione, e buona fortuna.

      Elimina
  4. cosa dire questo estratto mi ha sicuramente incuriosito, soprattutto mi piace l'idea dei passato e del presente mescolati nel libro uniti in una sorta di indagine dove la protagonista scoprità qualcosa di sè e della sua famiglia.
    L'estratto mi ha colpita soprattutto per le sensazioni che mi ha regalato, si sente la protezione della madre Gioisa verso la figlia, ma ancora più bello che il gatto di Gioiosa che di solito stava sulla finestra a guardare il mondo esterno si precipita nella culla dove vi è la figlia di Gioiosa, Eleonora, e soffia verso la finestra, ecco che il gatto ha avvertito un pericolo per la sua padrona e per la figlia della padrona, infatti come tutti sanno i gatti hanno un sesto senso per il pericolo, ed ecco che quando Gioiosa si avvicina alla finestra vede il corvo nero che rappresenta il pericolo. Ecco la sensazione di amore e di pericolo sono ben tangibili in questo estratto e in poche righe secondo me sono condensate la forza dei sentimenti racchiusi in questo libro, è un libro che prenderò sicuramente però non leggerò sino alla fine del tour non voglio togliermi la gioia di attendere le tappe che si susseguiranno, sono sicura che mi regaleranno tante sensazioni.
    condiviso su
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10203856862597801?pnref=story
    https://mobile.twitter.com/streghetta6831/status/566983857610981376?p=p
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/8YJDJHu9pxP
    email stefania6831@virgilio.it

    RispondiElimina
  5. Se nasce il fan club voglio essere la tesserata numero 1 😘 ci tengo troppo! Nn vedo l'ora che arrivi giorno 25 per la presentazione del libro voglio assolutamente l'autografo!
    Ribal

    RispondiElimina
  6. Un estratto significativo direi, la figura centrale: una donna, una mamma premurosa, una strega che prepara un amuleto per la figlia, il tutto finemente descritto... E poi il gattino, figura che da sempre storicamente accompagna le streghe. Da queste poche righe già si capisce lo stile del libro, molto accurato, molto particolare e molto studiato. Ancora un brava a Sonia! Alla prossima tappa, Alessandra

    RispondiElimina
  7. Un estratto che incuriosisce veramente moltissimo e che mi ha catapultato già "in media res". Spiccano tutti gli elementi oscuri che adoro in un libro di questo genere: l'amore di una madre e la sua forza, il gatto, il corvo... E immagino la piccola Eleonora, che sonnecchia placida, mentre tutto intorno comincia a mettersi in moto "qualcosa". Qualcosa che non vedo l'ora di scoprire!

    RispondiElimina